Agguato di camorra nella notte: ucciso il 29enne Salvatore D’Orsi

Agguato di camorra nella notte: ucciso il 29enne Salvatore D’Orsi

L’uomo è stato raggiunto da tre proiettili esplosi da due sicari in sella ad uno scooter


agguato

NAPOLI – Agguato di camorra questa notte, a Napoli in via Argine a Ponticelli. Un uomo di 29 anni, Salvatore D’Orsi, con precedenti penali. L’uomo è stato raggiunto da tre proiettili esplosi da due sicari in sella ad uno scooter.  Il 29enne era a piedi quando i sicari, poco dopo le 23,30, lo hanno affiancato e gli hanno esploso contro diversi colpi calibro 7,65.

Tre lo hanno colpito al torace ma l’uomo comunque è riuscito a raggiungere la sua abitazione ed ha chiesto aiuto al padre che lo ha trasportato al pronto soccorso di Villa Betania. Nella notte e’ stato operato, ma in mattinata e’ morto per le profonde ferite provocate dai proiettili. Sul posto gli agenti della sezione omicidi della Squadra Mobile e gli investigatori del commissariato di Ponticelli.

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage