Blitz dei Carabinieri in un palazzo nel napoletano: sequestrate 2 pistole

Blitz dei Carabinieri in un palazzo nel napoletano: sequestrate 2 pistole

I militari della compagnia di Castello di Cisterna le hanno trovate in una scatola di derivazione dell’impianto elettrico dell’ascensore condominiale


palazzo blitz carabinieri pistole rubate brusciano

BRUSCIANO – Trovate dalle forze dell’ordine in un palazzo in provincia di Napoli armi rubate nel casertano. Due pistole sono state sequestrate dai carabinieri durante una perquisizione in un condominio del complesso popolare «ex legge 219», a Brusciano. I militari della compagnia di Castello di Cisterna le hanno trovate in una scatola di derivazione dell’impianto elettrico dell’ascensore condominiale: si tratta di una semiautomatica carica e con matricola abrasa e una beretta risultata rubata durante un furto in abitazione a Santa Maria a Vico. Le armi saranno sottoposte a comparazioni balistiche e dattiloscopiche da parte del Racis di Roma.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Giugliano, pistola e proiettili in casa: 50enne arrestato