Le faceva oltre 200 telefonate al giorno: arrestato per stalking

Le faceva oltre 200 telefonate al giorno: arrestato per stalking

L’uomo, nonostante la misura cautelare dei domiciliari, è uscito di casa per incontrare la sua ex che aveva continuato a perseguitare


SANT’ANGELO DEI LOMBARDI (AV) – Una storia di stalking dalla provincia di Avellino. E’ arrivata la fine di un incubo per una donna di 36 anni di Lioni. Gli agenti del Commissariato di Sant’Angelo dei Lombardi, infatti, come riporta ilmattino.it, hanno ammanettato un 40enne di origini elvetiche, già agli arresti domiciliari per stalking. L’uomo, nonostante la misura cautelare, è uscito di casa per incontrare la sua ex che aveva continuato a perseguitare. Di qui, la denuncia della vittima che in passato era stata aggredita e molestata con oltre 200 telefonate al giorno. Per il 40enne si sono aperte le porte del carcere.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Qualiano, carabinieri arrestano stalker: calci e pugni all’ex e alla figlia di 16 anni