Rompe il naso alla moglie durante una lite, lei prima lo denuncia poi ritira le accuse

Rompe il naso alla moglie durante una lite, lei prima lo denuncia poi ritira le accuse

La donna ha dichiarato di essersi procurata la ferita sbattendo contro il cruscotto dell’auto


rompe il naso

CASERTA – Le rompe il naso con una testata, la moglie prima lo denuncia poi lo scusa. La violenza è successa tre anni fa, nel giorno di Pasquetta, dopo a seguito di una dura lite A.Z. ha perso le staffe fino a picchiarla, rompendole il naso, la moglie T. lo denuncia ma oggi in Udienza ha ritirato le accuse che aveva fatto scrivere nella sua denunica-querela, dichiarando di essersi procurata la ferita urtando contro il cruscotto dell’auto.

La donna è così stata ammonita dal pm per una possibile incrimazione per falsa testimonianza, la donna ha ammesso quindi la colpevolezza del marito, affermando però che lui la abbia ferita solo lievemente. In più ha aggiunto che da allora non si sarebbero registrati altri fatti di violenza. Querela ritirata, dunque, ma il processo continua.