Rosa Di Domenico riabbraccia i genitori dopo una lunghissima attesa

Rosa Di Domenico riabbraccia i genitori dopo una lunghissima attesa

La madre ha anche avvertito un malore ed è stata soccorsa dai sanitari dell’aeroporto di Capodichino


rosa di domenico

NAPOLI – Dopo diverse ore di attesa si conclude positivamente la vicenda relativa alla sparizione di Rosa di Domenico. I genitori, dopo quasi 10 mesi, hanno riabbracciato la ragazza di soli 15 anni di Sant’Antimo. All’aeroporto di Capodichino c’è stata una ressa con molti giornalisti e curiosi, oltre naturalmente ai parenti della ragazza, prima dell’arrivo dell’aereo partito da Instanbul che trasportava la ragazza, previsto per le 17:35. Rosa, prima di poter riabbracciare i genitori, ha dovuto attendere circa 3 ore, molto probabilmente interrogata, come da prassi, da un magistrato per chiarire le circostanze che hanno portato all’allontanamento ed al ritorno della ragazza. Durante le ore di attesa, la madre ha avvertito un malore a causa dello stress ed è stata soccorsa dai sanitari dell’aeroporto.

Dopo il commovente abbraccio, Rosa è tornata a casa con i suoi genitori ed il fratellino.

IL VIDEO:

Rosa di Domenico riabbraccia i genitori

DOPO 10 MESI: IL COMMOVENTE ABBRACCIO TRA ROSA E I GENITORILEGGI —> https://goo.gl/2SSDQU

Pubblicato da Il Meridiano News su lunedì 5 marzo 2018

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Rosa Di Domenico si trovava in Turchia con Alì Qasib, oggi tornerà a casa