Peppe “Pummarola”, sorpreso in un albergo dell’area nord: arrestato

Peppe “Pummarola”, sorpreso in un albergo dell’area nord: arrestato

Il pregiudicato, condannato a 7 anni, è stato rintracciato dai poliziotti in un albergo, a ridosso dei quartieri di Piscinola e Chiaiano


nord area arrestato peppe pummarola chiaiano piscinola quartieri spagnoli polizia sorriente giuseppe

NAPOLI – Pregiudicato con diversi precedenti sorpreso in un albergo dell’area nord: arrestato. Giuseppe Sorriente, originario dei quartieri Spagnoli, di 49anni, nella notte, è stato sorpreso e condotto in carcere dagli agenti della sezione Volanti dell’U.P.G.

L’uomo, conosciuto negli ambienti criminali con il soprannome di “Peppe Pummarola” è stato rintracciato dai poliziotti in un albergo, a ridosso dei quartieri di Piscinola e Chiaiano.

Il 49enne, destinatario di un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione, emessa dalla Procura Generale presso la Corte di Appello il 05 aprile scorso, per reati inerenti gli stupefacenti, ha al suo attivo svariati precedenti penali.

Gli agenti hanno arrestato l’uomo conducendolo alla Casa Circondariale di Poggioreale, ove dovrà scontare 6 anni, 11 mesi e 10 giorni di reclusione.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Sorpreso in camera d’albergo: arrestato ricercato condannato a 5 anni di carcere