Camorra, sciolto il Comune di Caivano: poco fa la decisione

Camorra, sciolto il Comune di Caivano: poco fa la decisione

Arriva anche la proroga di 6 mesi alle triadi commissariali di Casavatore e Crispano


camorra

CAIVANO  – Sciolto per infiltrazioni della criminalità organizzata il Consiglio comunale di  Caivano. A stabilirlo questa mattina il Consiglio dei Ministri su proposta di Minniti.

L’assemblea ha inoltre stabilito la proroga di sei mesi ai commissari prefettizi di Casavatore e Crispano, sciolti per camorra un anno fa.