Nuovo attentato in Germania: tre morti, diverse decine di feriti

Nuovo attentato in Germania: tre morti, diverse decine di feriti

Tra le vittime c’è anche il guidatore – al momento si pensa che abbia agito da solo – che ha lanciato il veicolo contro la folla, che si è ucciso sparandosi alla testa


MUENSTER (GERMANIA) – Nuovo atto terroristico in Germania. Un furgone si è lanciato su alcuni passanti nella città di Münster, provocando almeno tre morti e circa trenta feriti, di cui sei in pericolo di vita. Le autorità stanno trattando la situazione come un attacco terroristico.

L’attentato è avvenuto nei pressi della piazza Kiepenkerl, nella città vecchia. Tra le vittime c’è anche il guidatore – al momento si pensa che abbia agito da solo – che ha lanciato il veicolo contro la folla, che si è ucciso sparandosi alla testa. La polizia ha isolato la zona e invitato tutti a non avvicinarsi. Gli agenti hanno chiesto l’intervento degli artificieri perché temono che a bordo del furgone ci siano esplosivi.

Probabile la presenza di un altro attentatore in fuga