Ruba profumi per 1200 euro, in manette 41enne

Ruba profumi per 1200 euro, in manette 41enne

Gli agenti hanno fermato l’uomo all’esterno del negozio, i profumi nascosti in tasca


profumi

NAPOLI –  Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato per il reato di furto aggravato in concorso con altra persona in fase d’identificazione un cittadino georgiano 41enne e inoltre è stato denunciato per porto di coltello a serramanico.

I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio, in Piazza Cavour poco dopo le 15.00 di ieri, hanno udito le grida di una donna provenire da una profumeria e contestualmente un uomo fuggire mentre un altro era ancora all’esterno dell’esercizio commerciale.

Prontamente, gli agenti, sono intervenuti uno ha bloccato l’uomo rimasto all’esterno del negozio mentre l’altro ha inseguito il fuggiasco che è riuscito a far perdere le sue tracce. I Poliziotti hanno accertato che i due avevano rubato profumi per un valore di circa euro 1200, tutti nascosti nella sacca indossata dal fuggitivo. Il complice bloccato è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che è stato sequestrato.