Assalto all’ambulanza, identificati quattro responsabili. Nella notte un nuovo episodio

Assalto all’ambulanza, identificati quattro responsabili. Nella notte un nuovo episodio

La squadra del 118 parte a sirene spiegate per prestare soccorso, ma sul posto è accaduto l’impensabile


NAPOLI – Assalto all’ambulanza, identificati quattro responsabili. Gli uomini del 118 e tutto il personale medico e paramedico, nonostante siano sempre in prima linea, da qualche tempo sono oggetto di orribili aggressioni e soprusi.

A sole poche ore dall’ultimo assalto ad un’ambulanza del Vecchio Pellegrini nel centro storico, ad opera di orda inferocita, è accaduto un’altro incredibile episodio: poco dopo le prime luci dell’alba di ieri, alla centrale operativa del 118 è giunta una chiamata con richiesta di intervento e su strada, causa incidente stradale. Sembrerebbe che un uomo a bordo di una moto sia finito in terra nella zona di Santa Maria a Cubito, Chiaiano.

NUOVO EPISODIO DI VIOLENZA NEI CONFRONTI DEGLI OPERATORI

La squadra del 118 è partta a sirene spiegate per prestare soccorso, ma sul posto è accaduto l’impensabile. Per ragioni ancora tutte da capire, uno dei soggetti coinvolti nello scontro tra scooter ha colpito con inaudita violenza un infermiere dipendente della Asl Napoli 1.

LE INDAGINE SULL’ASSALTO AL VECCHIO PELLEGRINI

Intanto decisive sono state le indagini condotte dai poliziotti del commissariato Montecalvario, che sono riuscita a dare un volto e un nome ai responsabili dell’attacco al Vecchio Pellegrini. Sono in quattro e sono stati denunciati dalla polizia, su di loro adesso vertono le accuse di sequestro di persona, interruzione di pubblico servizio, lesioni e danneggiamenti vari.

Sono i primi nomi della caccia all’uomo scattata dopo le orribili scene consumate in uno dei più antichi nosocomi del centro cittadino. Le indagine continuano al fine di identificare il resto dei soggetti coinvolti nell’assalto disumano all’ambulanza e all’operatore del 118, sequestrati con la speranza di riuscire a salvare un 17enne coinvolto in incidente stradale, che purtroppo ha perso la vita, nonostante tutto lo sforzo e la professionalità degli operatori sanitari.

LEGGI ANCHE —> Schianto mortale per un 17enne, la dinamica. Ambulanza sequestrata dalla folla

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

TORNA ALLA HOME