Da calciatore a pusher, Pasquale sorpreso a vendere droga in strada: arrestato

Da calciatore a pusher, Pasquale sorpreso a vendere droga in strada: arrestato

Il giovane è stato sorpreso dagli agenti durante la sua attività illecita


TORRE ANNUNZIATA – Ieri pomeriggio Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre Annunziata hanno arrestato Pasquale Evacuo, 22enne di Torre annunziata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane militava nella squadra di calcio del Sorrento.

PasqualeI poliziotti transitando in via Sepolcri, hanno notato il 22enne mentre, con fare sospetto, cedeva un piccolo involucro ad un’altra persona. Subito sono intervenuti bloccando entrambi. Gli agenti hanno accertato che l’involucro di cellophane, lasciato cadere a terra dall’acquirente, conteneva un grammo di cocaina e hanno rinvenuto dalle mani del giovane spacciatore la somma di 60 euro.

Evacuo è stato arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima, mentre l’acquirente è stato segnalato amministrativamente.