Giugliano, operazione dei NAS. Sequestrati circa 70kg di alimenti: nei guai la titolare

Giugliano, operazione dei NAS. Sequestrati circa 70kg di alimenti: nei guai la titolare

Gli alimenti erano congelati con apparecchiature non idonee e detenuti in cattivo stato


GIUGLIANO – Sequestro di alimenti congelati con apparecchiature non idonee e detenuti in cattivo stato di conservazione. I carabinieri della Stazione di Giugliano in Campania, guidati dal Capitano Antonio De Lise, insieme ai colleghi del NAS hanno sequestrato 70 kg di prodotti alimentari tra cui carne, latte e derivati e vegetali,

L’operazione è avvenuta in un bar/ristorante di recente apertura. Le apparecchiature utilizzate illegalmente provocavano fumi molesti per chiunque si trovasse a passare nelle vicinanze. Per questo motivo, oltre al sequestro degli alimenti, che ammonta a circa 1000 euro, i militari hanno anche provveduto a denunciare la titolare dell’attività.