Giugliano prega per Emilio. Il 17enne è in coma

Giugliano prega per Emilio. Il 17enne è in coma

Il giovane ragazzo è stato coinvolto in un grave incidente avvenuto venerdì pomeriggio in via Arco Sant’Antonio


emilio

GIUGLIANO – Sono ore d’ansia per la famiglia e gli amici di Emilio, il 17enne di Giugliano coinvolto in un grave incidente avvenuto venerdì pomeriggio in via Arco Sant’Antonio. Il 17enne si trova ricoverato in coma all’ospedale Cardarelli e le sue condizioni sono ancora gravissime. Al giovane è stato già amputato un piede per le conseguenze delle gravi ferite dopo l’impatto.

Emilio, Giugliano prega per lui

Il ragazzo, venerdì pomeriggio viaggiava a bordo di un Beverly 250cc lungo la strada che congiunge Giugliano e Parete quando è andato a sbattere contro un camion che usciva da un viale. Macabra la scena che si è presentata davanti ai primi soccorritori. Sull’asfalto c’erano le dita dei piedi amputate durante l’impatto. Emilio frequenta il Liceo Cartesio di Giugliano, la famiglia e gli amici in queste ore sono presenti in ospedale e pregano perché il giovane si svegli.

emilio

LEGGI QUI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA FANPAGE

 

GIUGLIANO, IL VIDEO DEL TRAGICO INCIDENTE IN VIA ARCO S. ANTONIOGli aggiornamenti > https://goo.gl/dQ6ywU

Pubblicato da Il Meridiano News su venerdì 11 maggio 2018