Giugliano, scontro tra camion e moto: un ragazzo in gravi condizioni

Giugliano, scontro tra camion e moto: un ragazzo in gravi condizioni

La strada è stata chiusa al traffico, sul posto sono giunti i mezzi di Polizia Municipale e Carabinieri che sono al lavoro per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto


GIUGLIANO – Grave incidente a Giugliano poco fa in via Arco Sant’Antonio, al confine con Parete. A scontrasi una moto ed un camion. Il ragazzo alla guida del ciclomotore sarebbe in gravi condizioni, secondo le prime testimonianze.

Al ragazzo, di circa 18 anni di età, è stata amputata una gamba. Il giovane, secondo alcuni testimoni, avrebbe guidato il mezzo, un Beverly di cilindrata 250, senza patente nè casco. Il camion sarebbe uscito da una traversa ed il centauro gli sarebbe andato a sbattere addosso. Le sue condizioni sono gravi, sull’asfalto ci sono le dita dei piedi del ragazzo.

Il giovane, procedeva da Giugliano, viaggiava da solo ma era seguito da altri due amici su un altro motorino.

Il camion era adibito al trasporto di gas. Il giovanissimo vittima dell’incidente è di Giugliano ed è ora ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Anche il conducente del camion è stato trasportato precauzionalmente in ospedale ma risulterebbe illeso.

La strada è stata chiusa al traffico, sul posto sono giunti i mezzi di Polizia Municipale e Carabinieri che sono al lavoro per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Seguiranno aggiornamenti

LE FOTO:

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Giugliano, incidente tra un’auto e una moto davanti a piazza Gramsci: ragazzo in ospedale