In fiamme un capannone pieno di immigrati: densa nube di fumo nero in centro

In fiamme un capannone pieno di immigrati: densa nube di fumo nero in centro

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i Vigili del Fuoco per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona


NAPOLI – Fiamme in via Brin, questa mattina: l’incendio avrebbe riguardato un capannone dove vivevano degli immigrati. Non sono ancora chiare le cause scatenanti ma un densa nube di fumo nero si è alzata i cielo tanto da essere visibile sia dal porto che dal Centro Direzionale.

Oltre al fumo, le fiamme hanno emanato una forte puzza di plastica bruciata, per questo è stata considerata l’ipotesi di un incendio di rifiuti, da non ritenere casuale, che avrebbe poi coinvolto l’intera struttura.

Diverse, intanto, le persone che stanno segnalando la cosa sui social network, nella speranza di ricevere notizie e capire la natura dell’incendio. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i Vigili del Fuoco per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona.

Uno degli immigrati che occupavano il capannone è rimasto ferito nel tentativo di scappare alle fiamme cadendo da un muro alto cinque metri.

diventa fan della nostra pagina facebook

torna alla home