Licola, carcasse di animali e rifiuti ingombranti: la spiaggia diventa una discarica

Licola, carcasse di animali e rifiuti ingombranti: la spiaggia diventa una discarica

La denuncia è stata resa nota sul gruppo facebook “Licola Mare Pulito”


LICOLA/POZZUOLI – Animali morti, frogoriferi, pezzi d’auto e spazzatura di vario genere è questo lo scenario, ripreso quest’oggi dall’attivista Umberto Mercurio, sulla fascia costiera. Il mare, a causa anche del maltempo, ha restiuito, sul tratto di spiaggia tra Licola e Pozzuoli, rifiuti di ogni genere.

Una lotta impari grazie ai Sindaci di Napoli Marano Qualiano Calvizzano è Giugliano. In questi momenti è arrivato di tutto da animali morti e afrigoriferi pezzi di auto gomme e tantissima plastica, è quanto scrive l’attivista sul gruppo Facebook, Licola Mare Pulito.