Melito, lotta agli abusivi: boom di multe

Melito, lotta agli abusivi: boom di multe

Il presidente dell’Ascom Antonio Papa: “Accolta la nostra richiesta”


melito

MELITO –  Oltre 30.000 euro di verbali elevati agli abusivi del territorio da parte della Polizia Municipale, guidata ad interim dalla dirigente Natalia Matassa, in meno di una settimana. Un risultato importante sul fronte della tutela del commercio regolare, come più volte chiesto dal presidente Ascom Antonio Papa che infatti ora dice: «Il Comune di Melito di Napoli ha accolto la nostra richiesta di dare il via a maggiori e serrati controlli nei confronti di chi non rispetta le regole nell’ambito delle attività produttive. Ho personalmente incontrato di recente il primo cittadino Antonio Amente e il capo ad interim dei caschi bianchi Matassa individuando quelle aree in cui gli abusivi proliferano vendendo i loro prodotti senza nessuna autorizzazione concessa per l’occupazione di suolo pubblico».

I vigili urbani sono intervenuti in questi giorni principalmente in via Berlino, dove il venerdì si tiene il consueto mercatino settimanale, in via Salvatore Di Giacomo e in corso Europa dove si trova il mercato ortofrutticolo con diverse decine di abusivi individuati.

In virtù di ciò, il presidente Papa lancia un appello: «Chiediamo al Comune e alla Polizia Municipale, a cui va il sentito ringraziamento di tutta l’associazione locale di categoria, a non arrestare queste necessarie operazioni. Invito altresì sia i commercianti ambulanti muniti di permessi che quelli in forma fissa che espongono all’esterno la propria merce, a rispettare le regole sull’occupazione di suolo pubblico. La task force è necessaria se si vuole tutelare un comparto di fondamentale importanza per la nostra cittadina. È una questione anche di decoro urbano».