Mugnano, domani l’intitolazione del teatro della scuola Maria Agostina a Salvo D’Acquisto

Mugnano, domani l’intitolazione del teatro della scuola Maria Agostina a Salvo D’Acquisto

Il Sindaco Sarnataro: ” Spero che il ricordo del sacrificio del vice brigadiere D’Acquisto possa essere d’esempio per i nostri ragazzi”


MUGNANO – Sarà intitolato alla memoria del carabiniere Salvo D’Acquisto il teatro della scuola elementare Maria Agostina. La cerimonia si terrà domani mattina, alle ore 11, presso l’istituto di via Bivio. Durante la manifestazione, a cui parteciperanno rappresentanti istituzionali e dell’Arma dei carabinieri, a rendere omaggio alla memoria del vicebrigadiere, medaglia d’oro al valore militare, sarà la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania. “Salvo D’Acquisto è un esempio di umanità, generosità, libertà e democrazia – spiega la dirigente scolastica – Grazie al suo sacrificio furono salvati 22 ostaggi dai nazisti. E’ quindi un personaggio che bene si inserisce nei valori educativi della nostra scuola”.

Per la mattina di sabato, invece, l’istituto di scuola primaria ha organizzato un grande evento di chiusura dell’anno scolastico allo stadio comunale Vallefuoco, dove i bambini presenteranno il progetto “Giro intorno e ritorno nel mio paese”. Ad entrambe le importanti iniziative sarà presente il sindaco Luigi Sarnataro: “Dopo l’intitolazione di un plesso scolastico e di una biblioteca a Alberto Vallefuco, andiamo a dedicare un altro luogo simbolo della cultura ad un eroe del nostro territorio. Spero che il ricordo del sacrificio del vice brigadiere D’Acquisto possa essere d’esempio per i nostri ragazzi”.