Paura nel napoletano, 13enne aggredito e accoltellato da una baby gang

Paura nel napoletano, 13enne aggredito e accoltellato da una baby gang

Sul fatto indagano gli uomini della Polizia


CASORIA – Ennesimo episodio di violenza ai danni di un ragazzino nel napoletano.

A Casoria un giovanissimo, quasi 14enne, è stato aggredito e poi accoltellato all’avambraccio sinistro da  una baby gang di suoi coetanei. Prima la lite, poi gli insulti fino all’aggressione violenta culminata con una coltellata, come riporta ilmattino.it.  Uno dei componenti della banda ha estratto il coltellino ed ha ferito il 14enne. Il giovane è stato medicato al Cardarelli di Napoli dove è stato accompagnato dal padre. La prognosi è di 12 giorni. Sul fatto indagano gli uomini della Polizia.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI