Qualiano, il candidato De Rosa:”il primo atto sarà quello di rinunciare all’indennità”

Qualiano, il candidato De Rosa:”il primo atto sarà quello di rinunciare all’indennità”

Il candidato sindaco: “L’importo delle indennità dell’intera giunta servirà a costituire un fondo di solidarietà”


QUALIANO – “Poter essere sindaco della mia città, con la quale ho un senso di appartenenza viscerale, poter servire i miei concittadini, vale molto ma molto di più di una semplice indennità economica. Per questo sin d’ora dichiaro che il mio primo atto da sindaco sarà quello di rinunciare all’indennità di carica per utilizzare l’economia di spesa derivante da tale rinuncia in servizi per i cittadini.

Altrettanto, faranno i componenti della mia giunta, perché Noi a differenza di altri scendiamo in campo solo per amore e passione. L’importo mensile delle indennità di funzione dell’intera giunta servirà a costituire un fondo di solidarietà per dare sostegno alle famiglie in gravi difficoltà economico-occupazionali”. Queste le parole del candidato sindaco per Qualiano Antonio De Rosa, parlando delle spese della politica e della gestione delle indennità spettanti a sindaco s assessori comunali.

COMUNICATO STAMPA

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage