Rapina una passante poi tenta di rifugiarsi nella sede della Caritas: arrestato

Rapina una passante poi tenta di rifugiarsi nella sede della Caritas: arrestato

I poliziotti, grazie alle indicazione di una donna che aveva assistito alla scena e aveva in seguito il rapinatore, si sono recati presso il centro umanitario per bloccarlo


caritas arrestato san giuseppe vesuviano marocchino

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato Ibrahim Assam, 42 anni marocchino con precedenti di polizia, per il reato di rapina. Gli agenti, durante l’attività di controllo del territorio,  si sono recati in via Rossilli dove la sala operativa aveva segnalato una rapina ai danni di una cittadina polacca. I poliziotti hanno accertato che l’autore del reato, un cittadino nord africano ,subito dopo la rapina si era allontanato e dirigendosi verso la Caritas di san Giuseppe Vesuviano.

I poliziotti, grazie alle indicazione di una donna che aveva assistito alla scena e aveva in seguito il rapinatore, si sono recati presso il centro umanitario per bloccarlo. Il marocchino è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Extracomunitario aggredito per rapina, 35enne arrestato grazie ad un filmato. VIDEO