Schianto moto-autobus nella notte: ragazzina in ospedale in condizioni critiche

Schianto moto-autobus nella notte: ragazzina in ospedale in condizioni critiche

Il conducente della moto viaggiava a forte velocità


NAPOLI – Incidente nella notte nel quartiere Ponticelli, moto si schianta contro autobus. Coinvolti nel terribile incidente stradale, una coppia, una ragazza ancora di 17 anni e un ragazzo di 22. La moto, che viaggiava a forte velocità si è scontrata contro un autobus di linea. Il pullman si è visto tagliare la strada dalla moto – pare a forte velocità – da via Veneto. Il conducente non ha potuto evitare l’impatto e i due ragazzi sono stati sbalzati dal mezzo e la ragazza è stata anche travolta dal bus dell’Anm.

La giovane, trasportata al Cardarelli in condizioni molto critiche. Con lei è ricoverato anche il conducente del mezzo su cui viaggiava la ragazza, ventidue anni di Ercolano: per lui, diverse ferite ma un quadro clinico molto meno preoccupante. Sul posto sono giunte le ambulanze in corsa verso l’ospedale di Boscotrecase: qui i sanitari hanno capito la gravità della situazione e chiesto il trasferimento al Cardarelli per entrambi i feriti.

Oltre alle ambulanze, sul luogo dell’incidenete, sono giunti anche gli agenti della polizia di stato che hanno effettuato tutti i rilievi del caso fino all’alba. Gliagenti, dopo aver ascoltato i testimoni e ricostruito la dinamica, hanno iscritto nel registro degli indagati il solo conducente della moto: sarebbe stata una sua imprudenza a scatenare l’incidente. Per lui l’accusa per ora è di lesioni gravissime.