Vietato indossare abiti succinti a scuola, la decisione di un preside nel salernitano

Vietato indossare abiti succinti a scuola, la decisione di un preside nel salernitano

Dopo ii divieto di utilizzare smartphone è scattata una nuova ordinanza


vietato

ANGRI – Addio bermuda, abitini succinti, minigonne, shorts di ogni tipo, top scollati, canotte nell’Istituto. Il preside dell’Istituto comprensivo Don Enrico Smaldone, Raffaele Palomba, ha fatto girare una circolare dove dopo il divieto dell’utilizzo degli smartphone in classe ha vietato anche l’utilizzo di abiti succinti.  Un vademecum da rispettare durante la frequenza ai corsi, gli esami e i colloqui scuola-famiglia, docenti, personale scolastico, genitori e studenti che frequentano la scuola primaria e secondaria sono stati invitati a rispettare le regole per un abbigliamento decoroso, in vista dell’arrivo della stagione calda.