Villaricca, sport e legalità: gli alunni giocano nel ricordo di Clelia D’Altrui

Villaricca, sport e legalità: gli alunni giocano nel ricordo di Clelia D’Altrui

Il “Memorial Fair Play” dedicato al magistrato di Villaricca è giunto alla XVI° edizione


villaricca

VILLARICCA – Giunge alle sedicesima edizione il “Memorial Fair Play”, torneo di calcio rivolto agli alunni delle scuole e dedicato a Cliela D’Altrui, magistrato di Villaricca scomparsa prematuramente. Obiettivo della manifestazione è premiare i ragazzi del I° ciclo di istruzione, non solo per la bravura sportiva ma anche per l’aspetto comportamentale. Difatti la manifestazione è molto legata al tema della legalità, motivo per cui ha visto quest’anno anche la partecipazione del Presidente dell’Autorità nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone.

“Promuovere la cultura della legalità nella scuola significa educare gli alunni al rispetto della dignità della persona, la consapevolezza dei diritti e dei doveri, la conoscenze dei valori alla base della convivenza civile” – ha dichiarato l’Assessore all’istruzione di Villaricca Giosuè Di Marino – “Per un adolescente riconoscere ed accettare un mondo di regole è un percorso faticoso dove è difficile riconoscere figure di riferimento in grado di diventare modelli a cui potersi identificare come la nostra concittadina Clelia D’Altrui. La scuola in un’ottica di reale prevenzione, aiuta i ragazzi ad avere consapevolezza delle responsabilità, sviluppando una coscienza civile e la convinzione che la legalità conviene perché dove c’è partecipazione, cittadinanza, diritti, regole e valori condivisi, non può esserci criminalità”, conclude.

Grande coinvolgimento delle scuole di Villaricca alla manifestazione svoltasi sul Campetto sportivo di Villaricca, organizzata dall’Istituto secondario di I° grado “Ada Negri” con il dirigente scolastico Giovanni Rispo e patrocinata dall’Amministrazione comunale Punzo.

villaricca