Droga nei cassetti della cucina, in manette pusher

Droga nei cassetti della cucina, in manette pusher

L’uomo è stato fermato mentre vendeva lo stupefacente ad alcuni clienti


droga

NAPOLI – Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato della  sezione falchi della Squadra Mobile partenopea, hanno arrestato Giuseppe De Palma, 48enne, con pregiudizi di polizia, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza di stupefacente.

I poliziotti, nel corso di un’attività di indagine, hanno notato l’uomo in via San Paolo De Palma, fuori l’uscio della sua abitazione,  che veniva avvicinato da un giovane, il quale, dopo avergli dato una banconota, si allontanava velocemente, nascondendo in tasca una dose di sostanza stupefacente.

Gli agenti, prontamente intervenuti, sono riusciti a bloccare entrambe le persone, trovando nella mano destra  dell’acquirente 1,69 grammi di hashish e nella tasca di De Palma una banconota da 5 euro. Dal controllo effettuato nell’abitazione dell’uomo, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato in un cassetto della cusina un’altra dose di hascisc.

L’acquirente è stato sanzionato amministrativamente, mentre De Palma è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria e’ in attesa del rito per direttissima.