Ennesima aggressione all’equipaggio del 118: infermiera spinta per le scale

Ennesima aggressione all’equipaggio del 118: infermiera spinta per le scale

Il figlio del paziente all’arrivo di sanitari, ha incominciato, ad inveire verbalmente, successivamente tenta di scagliare due pugni all’autista che per fortuna non sono andati a segno


NAPOLI – «Napoli, l’ennesima aggressione ai danni dell’equipaggio 118: è la numero 45 dall’inizio dell’anno». L’episodio viene denunciato sulla pagina Facebook dell’associazione Nessuno tocchi Ippocrate. «Ieri sera la postazione Ascalesi – si legge – veniva allertata per codice rosso a Via Duomo, 200 metri in linea d’aria (in pochissimi minuti l’ambulanza era sul posto). Il figlio del paziente all’arrivo dell’equipaggio incomincia ad inveire verbalmente, successivamente tenta di scagliare due pugni all’autista che per fortuna non vanno a segno. L’infermiera viene spintonata per le scale, intervengono diverse volanti della polizia. Equipaggio illeso, solo tanta paura».