Evasione, detenzione e spaccio di droga: un arresto e due denunce

Evasione, detenzione e spaccio di droga: un arresto e due denunce

Le operazioni della Polizia durante controlli del fine settimana nella zona


TORRE DEL GRECO – Evasione, detenzione e spaccio di droga: un arresto e due denunce. Gli agenti del Commissariato di P.S. Torre del Greco hanno arrestato Giuseppe Cozzolino, originario di Ercolano, 59enne, per il reato di evasione dalla detenzione domiciliare. I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio, hanno eseguito tre diversi controlli al domicilio dell’uomo non trovandolo mai in casa.

Una volta rintracciato nella sua abitazione, l’uomo a sua giustificazione ha riferito ai poliziotti di essere andato al mercato rionale. L’uomo è stato arrestato e stamani sarà giudicato per direttissima.

Durante i controlli del fine settimana i poliziotti hanno intercettato un’autovettura VW Golf, con a bordo tre persone, che procedeva a velocità sostenuta in via Agnano. Prontamente gli agenti hanno intimato l’alt ed effettuato un minuzioso controllo all’autovettura e ai tre occupanti della stessa, due maggiorenni e un minorenne, tutti di nazionalità rumena.

Il minore è stato trovato in possesso di 10,5 grammi di marijuana, e per questo denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in seguito è stato affidato alla madre. Il conducente dell’autovettura è stato sanzionato poiché non aveva mai conseguito la patente di guida. L’autovettura era sprovvista di assicurazione e revisione, e per questo sottoposta a sequestro e a fermo per tre mesi.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Giugliano, arrestato pregiudicato 43enne per evasione