Festa della Repubblica a Giugliano, cittadinanza italiana ad una giovane marocchina

Festa della Repubblica a Giugliano, cittadinanza italiana ad una giovane marocchina

La ragazza, studentessa del Minzoni, è nata e cresciuta in Italia. Poziello: “è minuta e solare, nostra concittadina da sempre e da oggi anche ufficialmente cittadina italiana”


repubblica festa giugliano cittadinanza marocchina minzoni poziello

GIUGLIANO – “È una studentessa dell’Istituto ‘Don Minzoni’ di Giugliano, è nata e cresciuta nella nostra città ed ha recentemente compiuto il 18^ anno d’età. Una ragazza minuta e solare, nostra concittadina da sempre e da oggi anche ufficialmente cittadina italiana”. Commenta così il Sindaco di Giugliano, Antonio Poziello, la cerimonia per il riconoscimento della cittadinanza ad una giovane studentessa del Minzoni.

Nel corso della manifestazione per la celebrazione della “Festa della Repubblica” alla ragazza è stata consegnata l’attestazione dell’avventura iscrizione nei registri del Comune di Giugliano e fatto dono di una copia della Costituzione.
Nel corso della cerimonia, alla presenza delle autorità civili e militari, col picchetto d’onore del 22^ GRAM dell’Aeronautica Militare, c’è stato l’alzabandiera con gli inni italiano ed europeo e l’opposizione di corone d’allora ai caduti di tutte le guerre ed ai 13 Martiri del nazifascismo.

Resta aggiornato con le nostre notizie, seguici su FACEBOOK, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Qualiano, il sindaco De Luca: “esponete il tricolore per la festa della Repubblica”

LE ALTRE FOTO: