In fiamme capannoni “Coconuda”: distrutti migliaia di capi d’abbigliamento

In fiamme capannoni “Coconuda”: distrutti migliaia di capi d’abbigliamento

L’incendio è avvenuto al Cis di Nola. Sul caso indaga la polizia


coconuda

NOLA –  In fiamme i capannoni del noto marchio vesuviano “Coconuda”. L’incendio è divampato intorno alle 21 di lunedì 4 giugno presso il Cis di Nola.

coconuda
Immagine di repertorio

I primi a intervenire sono stati i militari dell’Esercito impegnati nell’operazione Strade Sicure in attività di controllo del territorio e attività antiroghi. Successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento il rogo, evitando conseguenze peggiori. Distrutti migliaia di capi d’abbigliamento legati al marchio.

Su quanto accaduto indagano gli agenti del commissariato di Nola. Da una prima ipotesi sembrerebbe essere divampato a seguito di un corto circuito, ma non si esclude nessuna pista.

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA HOMEPAGE