Furto, TLE di contrabbando, spaccio, abusivismo: blitz dei carabinieri nel napoletano

Furto, TLE di contrabbando, spaccio, abusivismo: blitz dei carabinieri nel napoletano

L’operazione nella periferia est di Napoli tra Portici, San Giorgio ed Ercolano. Denunciate persone di diverse età e per diversi reati


di contrabbando carabinieri esercito portici ercolano sna giorgio barra

PORTICI-ERCOLANO-SAN GIORGIO A CREMANO – Militari dell’Arma in azione nalla periferia Est di Napoli. A Portici i carabinieri hanno denunciato per furto due soggetti, uno sorpreso in un negozio dopo avere rimosso dispositivi antitaccheggio da alcuni indumenti, l’altro fermato dopo un furto di denaro in un negozio di alimentari nel quale lavorava come garzone. Sempre a Portici, i militari hanno denunciato un 53enne sorpreso su via Giordano con 20 pacchetti di sigarette di contrabbando e due uomini di Barra fermati in sella a uno scooter privo di targa e risultato oggetto di furto.

Ancora, come riporta ilmattino.it, se nei luoghi del divertimento di Portici sono stati segnalati alla prefettura otto giovani trovati in possesso di modiche quantità di stupefacente, a Ercolano i carabinieri hanno denunciato per spaccio due fratelli sorpresi con 10 grammi di hashish in camera da letto.

A San Giorgio a Cremano, infine, è stato contravvenzionato un parcheggiatore abusivo che svolgeva l’attività illegale davanti a un pub.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Mazzette per superare il concorso dei Carabinieri: indagato un brigadiere