Partorisce due gemelli e poi finisce in coma: Mimma non ce l’ha fatta

Partorisce due gemelli e poi finisce in coma: Mimma non ce l’ha fatta

Il suo cuore ha smesso di battere ieri all’ospedale di Battipaglia, dove i suoi due piccoli figli sono nati


mimma dente

BATTIPAGLIA – Non ce l’ha fatta Mimma Dente, la 37enne di Battipaglia che lo scorso 7 maggio era finita in coma data aver dato alla luce due gemelli, un maschio ed una femmina.

Il suo cuore ha smesso di battere ieri all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, dove i suoi due piccoli figli sono nati.

Mimma subito dopo il parto fu colpita da una grave eclampsia e, inizialmente, fu anche condotta all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania per essere sottoposta ad un intervento chirurgico. Poi il rientro nel nosocomio battipagliese per continuare a lottare per la vita ed adesso, a distanza di poco più di un mese, la morte.

Anche i social si erano mobilitati per la giovane mamma. Sul gruppo facebook “Sei di Battipaglia il Vero”, era stato organizzato un momento di preghiera per Mimma. Tutta la città ha sperato in un miracolo, che purtroppo non è avvenuto.

Lascia il marito Donato ed i suoi due gemelli appena nati.