Mugnano, controlli antiabusivismo lungo la circumvallazione esterna, multe e sequestri

Mugnano, controlli antiabusivismo lungo la circumvallazione esterna, multe e sequestri

Sarnataro: “A Mugnano fare il furbo non conviene più a nessuno”


MUGNANO – Controlli a tappeto lungo la cirumvallazione esterna: multe e sequestri. Nella giornata di ieri gli agenti della polizia municipale, su impulso dell’amministrazione Sarnataro, hanno effettuato un’azione di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale nei pressi delle rotonde di Mugnano – Giugliano e Mugnano – Melito. Durante le operazioni i caschi bianchi hanno sequestrato oltre 70 chili di frutta e ortaggi e elevato sanzioni per 15 mila euro.

“L’intervento di ieri – spiega l’assessore al ramo Vincenzo Massarelli – non è una verifica sporadica. Da tempo, infatti, abbiamo programmato una serie di accertamenti sistematici su tutto il territorio comunale per reprimere l’abusivismo commerciale che danneggia tutti colori che hanno una regolare attività e pagano i relativi contributi. Questa illecita concorrenza sleale non può più essere tollerata”. La merce sequestrata è stata donata alle famiglie bisognose della città.

“Come Comune – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – abbiamo aderito qualche mese fa ad un protocollo in Prefettura affinchè le arterie di proprietà della Città Metropolitana, ma ricadenti sul nostro territorio, fossero controllate dai nostri vigili urbani così da poter contrastare i fenomeni di illegalità. Per perseguire questo obiettivo ieri mattina ho anche firmato il Patto per la Sicurezza che ci consentirà di implementare con fondi nazionali il sistema di videosorveglianza comunale. Come dire, a Mugnano fare il furbo non conviene più a nessuno”.