Mugnano, bilancio consuntivo 2017: l’Amministrazione Sarnataro chiude con un avanzo di quasi 4 milioni di euro

Mugnano, bilancio consuntivo 2017: l’Amministrazione Sarnataro chiude con un avanzo di quasi 4 milioni di euro

Sarnataro: “Soldi reinvestiti nella riqualificazione di alcune zone periferiche”


MUGNANO – Bilancio consuntivo 2017, l’Amministrazione Sarnataro chiude con un avanzo di quasi 4 milioni di euro. L’importante provvedimento contabile è stato votato ieri sera in Consiglio comunale dall’intera maggioranza. “Ancora una volta siamo fieri di aver portato al civico consesso un consuntivo che conferma una gestione amministrativa e finanziaria florida – spiega l’assessore al ramo Franca Russo – Chiudiamo l’anno con un risultato finanziario di 20 milioni e 500 mila euro e un avanzo di amministrazione di 3 milioni e 960 mila euro. Soldi che saranno reinvestiti in opere pubbliche destinate al sociale e al recupero delle periferie”. Soddisfatto il sindaco Luigi Sarnataro: “Ringrazio la responsabile del settore, dottoressa Tina Russo, e tutto l’ufficio economico finanziario per il lavoro svolto. Inutile dire che il nostro bilancio fa invidia a numerose amministrazioni della provincia di Napoli e non solo, che purtroppo hanno i conti in rosso. Con questo documento contabile, tra le altre cose, potremo dare il via ad una serie di assunzioni per potenziare alcuni uffici, in primis l’avvocatura, ufficio tecnico e servizi sociali, che al momento sono sotto organico.  Inoltre andremo a finanziare la riqualificazione di alcune zone di Mugnano, in primis via Crispi”.

 

COMUNICATO STAMPA