Qualiano, Ira Fele: “Non sarò vice sindaco. Chiacchiere create ad arte”

Qualiano, Ira Fele: “Non sarò vice sindaco. Chiacchiere create ad arte”

“Sono abituata ad assumermi le mie responsabilità, se avessi voluto occupare una posizione di rilievo mi sarei candidata”


QUALIANO – Mancano 10 giorni al ballottaggio a Qualiano per decidere il futuro sindaco tra Raffaele De Leonardis (47,19% al primo turno) e Ludovico De Luca (41,97%) ma le polemiche non si placano. A tal proposito a chiarire la sua posizione è Ira Fele, moglie di Michele Schiano.

“Apprendo in questi giorni che, secondo i sostenitori dell’attuale sindaco di Qualiano, sarei la designata vicesindaco di Raffaele De Leonardis in caso di sua affermazione al ballottaggio di domenica 24 giugno.
Smentisco categoricamente queste voci messe in giro ad arte per destabilizzare la nostra coalizione e insinuare l’idea che il promotore della lista Noi con l’Italia, Michele Schiano, voglia così manovrare il candidato su cui invece abbiamo sin da subito riposto totale e incondizionata fiducia.
Sono abituata ad assumermi le mie responsabilità, se avessi voluto occupare una posizione di rilievo mi sarei candidata. E, mi si passi l’ironia, nel caso avrei direttamente sfidato Raffaele De Leonardis per il posto di candidato sindaco”.