Qualiano, la maggioranza di De Luca diserta l’aula. Bilancio non votato

Qualiano, la maggioranza di De Luca diserta l’aula. Bilancio non votato

La parola passa al Prefetto che potrebbe sciogliere il consiglio a pochi giorni dal voto


QUALIANO – Niente consiglio comunale a Qualiano, di conseguenza niente approvazione del bilancio. In programma stamattina la votazione sul consuntivo 2017, la maggioranza che sostiene il sindaco De Luca ha però disertato l’aula.

Un’aula dunque vuota, in cui non sono neanche stati montati gli appositi microfoni necessari allo svolgimento del consiglio, cosa che lascia intuire una volontà già chiara dell’amministrazione di non presentarsi. Il bilancio di Qualiano, gravato da pesantissime posizioni debitorie, é stato bocciato nel parere del collegio dei revisori dei conti.

La palla passa ora al Prefetto di Napoli Carmela Pagano, in un altro periodo si sarebbe paventata concreta la possibilità di scioglimento del consiglio e l’invio di un commissario ad acta, ma a pochi giorni dalle elezioni che rinnoveranno la rappresentanza consiliare appare più plausibile che la questione venga rimandata a dopo le elezioni.