Qualiano, Presidente Consiglio Comunale Marrazzo: “nessun pericolo scioglimento”

Qualiano, Presidente Consiglio Comunale Marrazzo: “nessun pericolo scioglimento”

“Mancano solo 4 giorni dal voto e così come è stato fatto 5 anni fa, il conto Consuntivo verrà approvato dopo la consultazione elettorale”, ha precisato


QUALIANO – “Non c’è alcun pericolo di scioglimento del Comune di Qualiano, così come malaugurato dall’opposizione di Centrodestra, le cui affermazioni devo categoricamente smentire. E’ stata solo una questione di tempistica che ci ha fatto rinviare la seduta di Consiglio comunale. Mancano solo 4 giorni dal voto e così come è stato fatto 5 anni fa, il conto Consuntivo verrà approvato dopo la consultazione elettorale. Questa Amministrazione non ha alcun timore di approvare il Consuntivo, né lo spauracchio del Commissariamento corrisponde alla realtà dei fatti.”

E’ la precisazione dell’avvocato Domenico Marrazzo, presidente del Consiglio comunale e Consigliere della Città Metropolitana, sulla riunione di Consiglio per l’approvazione del conto Consuntivo che è slittata a dopo le elezioni, “prassi” già adottata dall’amministrazione uscente nel 2013 che lascio all’amministrazione che sarebbe uscita dalle urne, appunto quella guidata dal sindaco De Luca, la responsabilità dell’approvazione del conto Consuntivo.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Qualiano, la maggioranza di De Luca diserta l’aula. Bilancio non votato