Sabato di sangue in autostrada: muore 20enne, e gravissime le 17enni a bordo con lui

Sabato di sangue in autostrada: muore 20enne, e gravissime le 17enni a bordo con lui

Feriti gravemente anche una coppia di ragazzi a bordo dell’altra auto coinvolta nello schianto


sabato di sangue

AVELLINO – Sabato notte di sangue nell’Irpinia, a perdere la vita un ragazzo di 20 anni a bordo di una Mini Cooper. Insieme alla vittima c’erano due ragazze di 17 anni, gravemente ferite, l’incidente si è verificato intorno alla mezzanotte sulla statale 7 bis nel territorio del comune di Montemiletto. Il ragazzo che guidava la Mini, secondo alcuni accertamenti, dopo aver urtato una Grande Punto che proveniva dalla direzione opposta ha sbandato e si è schiantato contro il guard rail. Lui è morto, le due ragazze sono ricoverate in prognosi riservata all’Ospedale Moscati di Avellino, sono originari del posto. I viaggiatori dell’altra auto coinvolta, una coppia di ragazzi di 35 anni sono stati ricoverati all’ospedale di Solofra.