Vede i carabinieri, scappa e getta via la droga: arrestato 46enne

Vede i carabinieri, scappa e getta via la droga: arrestato 46enne

L’involucro è stato subito dopo recuperato ed è risultato contenere 154,68 grammi di eroina


NAPOLI – I Carabinieri del nucleo Operativo di Poggioreale hanno arrestato Luigi Iodice, un 46enne del corso San Giovanni a Teduccio già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. I militari dell’arma l’hanno notato durante un servizio di pattuglia e osservazione organizzato per il controllo del territorio: era in via comunale Ottaviano intento a confabulare con un sorvegliato speciale del posto.

Avendo riconosciuto uno dei militari dell’Arma si è dato alla fuga rifugiandosi nella casa al secondo piano del sorvegliato speciale e disfacendosi di un involucro lanciandolo dal balcone. L’involucro è stato subito dopo recuperato ed è risultato contenere 154,68 grammi di eroina ancora da confezionare. Dopo le formalità di rito il 46enne è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.

Continua senza sosta l’impegno da parte delle forze dell’ordine per contrastare lo spaccio di droga nella zona orientale di Napoli, divenuta da un bel po’ di tempo fortino dei clan malavitosi e centrale dello spaccio di sostanze stupefacenti. Questo è solo l’ultimo in ordine di tempo dei tanti arresti che stanno effettuando i carabinieri in  quella zona.

COMUNICATO STAMPA

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage