Accoltellano un extracomunitario per rubargli il cellulare

Accoltellano un extracomunitario per rubargli il cellulare

L’uomo è arrivato in ospedale con ferite da arma da taglio al volto e al torace


accoltellano

NAPOLI – Accoltellano un extracomunitario per rubargli il cellulare. L’uomo, senegalese, è arrivato al pronto soccorso del Loreto Mare con diverse ferite d’arma da taglio al volto e al torace.

Agli agenti e ai medici ha raccontato di essere stato aggredito nei pressi della stazione Garibaldi da sconosciuti. Gli aggressori che volevano impossessarsi del suo cellulare hanno cominciato a percuoterlo e colpirlo al torace con un fendente.

I tagli non hanno provocato lesioni agli organi interni e sono risultati guaribili in 8 giorni. Sul caso indagala polizia di Stato e il racconto dello straniero è al vaglio degli investigatori.