Barricate contro l’arrivo di 70 migranti: in strada anche il Sindaco

Barricate contro l’arrivo di 70 migranti: in strada anche il Sindaco

I migranti, giunti un pullman e scortati dalla polizia, attendono nelle vicinanze dello stadio di Casal di Principe


VILLA DI BRIANO\CASAL DI PRINCIPE – Barricate contro 70 migranti a Villa di Briano, l’intera via Kruscen è stata occupata per impedirne l’arrivo nel pomeriggio. La notizia è stata data nella serata di ieri al Sindaco Luigi Della Corte mediante una telefonata del prefetto.

A fare da mediatore con la cittadinanza è proprio il primo cittadino che insieme agli assessori e al vicesindaco sta cercando di porre rimedio a questa situazione. Della Corte  ha derito alla protesta, ieri sera, dichiarando che la città ha mezzi e strutture sufficienti per provvedere al sostentamento di 70 uomini.

In strada insieme ai cittadini anche alcuni bambini, tra i quali anche i  figli dell’assessore Anna Conte. In totale un centinaio di persone sta occupando pacificamente quel tratto, bloccando il transito stradale con un auto. Durante il pomeriggio è previsto anche l’arrivo di alcuni esponenti di estrema destra.

I migranti, giunti un pullman e scortati dalla polizia, intanto, come riporta Edizione Caserta, sono assiepati davanti allo stadio di Casal di Principe in attesa di capire quale sarà il loro destino.

diventa fan della nostra pagina facebook

torna alla home