Donna precipita da una tettoia all’interno di un cortile: è grave

Donna precipita da una tettoia all’interno di un cortile: è grave

Immediatamente i familiari hanno chiamato un’ambulanza. Grande animazione, la 58enne è stata subito portata d’urgenza in all’ospedale


SAN FELICE A CANCELLO – Tragedia sfiorata questa mattina nel casertano. Si sono infatti vissuti momenti di paura poco prima delle 9 e 25 a Cancello Scalo, via Napoli, dove all’interno di un cortile una donna P.P. di 58 anni è precipitata da una tettoia, precisamente da un’altezza di 3 metri e mezzi. La tettoia si è sfondata ed è andata giù…

E’ accaduto ad un centinaio di metri dalla chiesa di Cancello verso San Felice centro.

Tutto è successo- come riporta edizionecaserta.it- in un cortile adibito a deposito di mezzi agricoli, la donna stava prendendo delle cose in questa parte alta ed è precipitata. Immediatamente i familiari hanno chiamato un’ambulanza. Grande animazione, la 58enne è stata subito portata d’urgenza in gravi condizioni all’ospedale di Caserta. La donna appartiene alla famiglia dei ‘mannesi’.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Non ce l’ha fatta Stefano, caduto dal balcone di casa a 37 anni