Festa Ultrà in ricordo di Giustino Barretta: III memorial per il giovane tifoso del Giugliano

Festa Ultrà in ricordo di Giustino Barretta: III memorial per il giovane tifoso del Giugliano

Presenti tifoserie da diverse regioni, tutti sugli spalti dello stadio di Lusciano


GIUGLIANO – Il ricordo di Giustino Barretta resta vivo tra gli amici che con lui hanno condiviso il percorso sugli spalti e fuori dagli stadi, sabato al comunale di Lusciano si è tenuta la terza edizione del memorial dedicato al giovane tifoso giuglianese scomparso prematuramente. Non solo supporter gialloblu, con loro numerosi ultrà provenienti da diverse zone della Campania e da fuori regione, anche tifoserie che con quella del Giugliano condividono la rivalità sportiva ma che sono pronte a cantare insieme per chi non c’è più. Immancabile la presenza dei gemellati del Gela, spazio anche alla solidarietà con una lotteria di beneficenza a favore dei malati del reparto oncologico dell’ospedale di Giugliano.

Il calcio, in questi casi, fa solo da palcoscenico. La partita amichevole tra la juniores e una selezione di atleti giuglianesi diventa semplicemente il pretesto per poter esporre striscioni e intonare cori, per poi abbracciare la famiglia di Giustino al termine di una due giorni conclusa con lo spettacolo dei fuochi pirotecnici e fatta di ospitalità, confronto e memoria. Presente anche la dirigenza del Giugliano, con Salvatore Sestile che nel ricordare il giovane tifoso si è detto pronto a regalare alla tifoseria una stagione importante con il progetto ambizioso di scalare le categorie per riportare la tigre gialloblu nei campionati che merita. L’obiettivo condiviso con l’amministrazione è quello di poter ricordare il prossimo anno Giustino al De Cristofaro, quello stadio da troppo tempo negato ai giuglianesi che riveste un ruolo chiave nella progettazione futura della società.

III Memorial Giustino Barretta

FESTA ULTRA' IN RICORDO DI GIUSTINO BARRETTA, GIOVANE TIFOSO DEL GIUGLIANOIL III MEMORIAL IN SUO ONORE -> https://goo.gl/kgo65N

Pubblicato da Il Meridiano News su Lunedì 2 luglio 2018