Giugliano continua a bruciare, maxi rogo al campo rom

Giugliano continua a bruciare, maxi rogo al campo rom

A bruciare cumuli di rifiuti, nube tossica su tutta la zona


giugliano

GIUGLIANO – La terra di Giugliano continua a bruciare. Poco fa un maxi rogo è stato appiccato al campo rom di Ponte Riccio. Le fiamme sono ben visibili sia al centro della città che lungo la fascia costiera, ma anche dai comuni limitrofi di Villaricca e Qualiano.

A bruciare cumuli di rifiuti di ogni genere, probabilmente plastica e scarti edili. Una nube tossica si è alzata su tutta la zone e l’aria è irrespirabile. Sul posto si attende l’arrivo dei vigili del fuoco, già allertati da residenti e automobilisti.