Liberato Jorit, lo street artist napoletano arrestato in Israele

Liberato Jorit, lo street artist napoletano arrestato in Israele

In Cisgiordania era andato per completare un murale dedicato alla 17enne palestinese Ahed Tamimi


BETLEMME – Dopo un giorno è stato rilasciato dalle autorità israeliane lo street art napoletano Jorit. Era stato fermato a Betlemme nella sera di sabato con un italiano e un palestinese.

In Cisgiordania era andato per completare un murale dedicato alla 17enne palestinese Ahed Tamimi, a sua volta liberata ieri dopo otto mesi di detenzione scontati per aver schiaffeggiato due soldati israeliani.