Non ce l’ha fatta Stefano, caduto dal balcone di casa a 37 anni

Non ce l’ha fatta Stefano, caduto dal balcone di casa a 37 anni

Stefano si è spento nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Caserta, dopo 22 giorni di agonia


stefano

CASERTA – Non ce l’ha fatta Stefano Nacca, l’operatore socio sanitario di 37 anni precipitato dal balcone di casa lo scorso 15 giugno.

Il ragazzo si è spento questa mattina per le gravità delle ferite riportate dopo 22 giorni di agonia.

Il terribile incidente si verificò lo scorso 15 giugno quando Stefano cadde dal balcone della sua abitazione al terzo piano di via Marzano.

Il giovane fu immediatamente soccorso e trasportato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Caserta. Dopo 22 giorni di agonia il suo cuore si è spento.

Stefano è ricordato da tutti come un ragazzo solare, sempre sorridente e allegro.