Saldi estivi 2018, sale l’ansia da shopping. Ecco il calendario regione per regione

Saldi estivi 2018, sale l’ansia da shopping. Ecco il calendario regione per regione

Inizieranno con un leggero ritardo, ma continueranno fino al 30 settembre


saldi estivi 2018

ITALIA – Quest’anno i saldi estivi slittano al 7 luglio, ma con una novità: si prorogheranno fino al 30 agosto e le prime settimane di settembre, in alcune regioni addirittura fino al 30. L’ansia da shopping quindi sale e dovrà attendere a sabato. Ci sono solo due eccezioni: la Sicilia, dove sono stati anticipati a domenica 1 luglio, e il Trentino-Alto Adige, dove le province di Trento e Bolzano hanno regolamentato i saldi in modo diverso. Cambierà invece da regione a regione la loro durata: nella maggior parte dei casi i saldi termineranno a fine agosto, in Liguria dureranno solo un mese e mezzo e in Friuli Venezia Giulia continueranno fino al 30 settembre.

Le date dei saldi, regione per regione:

Abruzzo: 7 luglio – 29 agosto
Basilicata: 7 luglio – 2 settembre
Calabria: 7 luglio – 1 settembre
Campania: 7 luglio – 30 agosto
Emilia-Romagna: 7 luglio – 30 agosto
Friuli Venezia Giulia: 7 luglio – 30 settembre
Lazio: dal 7 luglio per sei settimane (quindi fino al 18 agosto)
Liguria: 7 luglio – 14 agosto
Lombardia: 7 luglio – 30 agosto
Marche: 1 luglio – 1 settembre
Molise: 7 luglio – 30 agosto
Piemonte: dal 7 luglio per otto settimane (quindi fino all’1 settembre)
Puglia: 7 luglio – 15 settembre
Sardegna: 7 luglio – 30 agosto
Sicilia: 1 luglio – 15 settembre
Trentino-Alto Adige: dal 1 luglio al 12 agosto in provincia di Trento; in provincia di Bolzano decidono i singoli negozianti
Toscana: 7 luglio – 1 settembre
Umbria: 7 luglio – 30 agosto
Valle d’Aosta: 7 luglio – 1 settembre
Veneto: 7 luglio – 31 agosto