Si tuffa in mare per una nuotata: 73enne accusa un malore e muore affogato

Si tuffa in mare per una nuotata: 73enne accusa un malore e muore affogato

Inutili i soccorsi. L’uomo è morto nel giro di pochi minuti


mare

NAPOLI – Tragdia in mare, uomo accusa un malore e annega. Come riporta IL MATTINO, un 73enne, A.M. è annegato questa mattina a Bagnoli, all’altezza della rotonda Belvedere, nei pressi della spiaggia libera. Alcuni testimoni lo avrebbero visto nuotare e dopo poco perdere coscienza in acqua; si sarebbe trattato di un malore. Inutile l’intervento del 118, arrivato circa 7 minuti dopo l’allarme. Sul posto gli agenti del commissariato San Paolo, che hanno constatato il decesso alle ore 9.44.