Terrore negli uffici dell’INPS, uomo si cosparge di benzina e minaccia di darsi fuoco

Terrore negli uffici dell’INPS, uomo si cosparge di benzina e minaccia di darsi fuoco

L’uomo è stato calmato da alcuni presenti. Sul posto anche le forze dell’ordine


Pensionati davanti alla sede dell'INPS di Napoli, 24 luglio 2012. ANSA / CIRO FUSCO

NOLA – Tragedia sfiorata negli uffici dell’Inps Nola, un uomo di Poggiomarino si cosparge di benzina e minaccia di darsi fuoco. L’uomo si era recato agli sportelli per essere sottoposto ad una visita medica di revisione della pensione. A bloccare l’uomo sono state alcune persone che si trovavano davanti all’ingresso degli uffici. Ci sono stati momenti di forte tensione con molti utenti che sono scappati mentre gli altri hanno fermato il poggiomarinese riuscendo finalmente a calmarlo. Sul posto anche le forze dell’ordine.

 

FONTE: IL FATTO VESUVIANO