Tragedia nella notte: coniugi ritrovati morti nella loro abitazione

Tragedia nella notte: coniugi ritrovati morti nella loro abitazione

La prima ipotesi sarebbe quella di un doppio suicidio della coppia


SAN MARCELLINO – Due persone sono state ritrovate senza vita stanotte all’interno della propria abitazione in via Marsala, strada a confine tra San Marcellino e i paesi confinanti.

La macabra scoperta è avvenuta intorno alle 2 di stanotte quando sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Trentola Ducenta insieme ai medici del servizio d’emergenza. Entrati nella casa, gli uomini hanno rinvenuto due cadaveri impiccati. Le vittime sono A. T. e I. S., entrambi di circa 40 anni. Secondo le prime ricostruzioni, probabilmente uno dei due coniugi aveva rinvenuto l’altro senza vita e avrebbe successivamente deciso di compiere lo stesso tragico gesto. Attualmente sono state effettuate solo delle ipotesi e sul caso i carabinieri continuano ad indagare.

In seguito alla scoperta, gli uomini della Benemerita hanno informato anche il magistrato di turno dell’accaduto. Sono state ordinate ulteriori esami sui cadaveri per tentare di risolvere questo misterioso caso.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK