Truffa allo stato per circa 400mila euro: nei guai titolare autosalone

Truffa allo stato per circa 400mila euro: nei guai titolare autosalone

L’uomo acquistava auto in Germania e le rivendeva in Italia


autosalone

GROTTAMINARDA – Acquistava le auto in Germania per rivenderle in Otalia ma non ha mai versato alcuna tassa. Per questo motivo è finito nei guai il titolare di un autosalone di Grottaminarda in provincia di Avellino. Il giro di affari ammontava a circa un milione di euro.

A seguito di articolate indagini, coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento ed eseguite dai finanzieri del Comando Provinciale di Avellino, avviate a seguito di un accertamento svolto dall’Agenzia delle Dogane di Benevento nei confronti di una S.r.l. specializzata nel commercio di autovetture di provenienza comunitaria, è stato emesso un provvedimento di sequestro di auto per un importo di circa 400mila euro, dal Gip presso il Tribunale di Benevento.

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage